Per Home restaurant Hotel importanti proposte da Banche Tedesche, Francesi e Asiatiche. Il Governo perderà un altro Made in ITALY??????


Firenze: Giornata intensa per il futuro di Home restaurant Hotel, piattaforma web dedita alla vendita di social travelling e social eating che da giugno 2017 sarà lanciato sul mercato e usufruibile da tutti per lavorare a costo 0 da casa. 

L’incontro tra l’Amministratore, la coordinatrice di Aerea e la Diretteice Intesa San Paolo non è andato a buon fine, nonostante le ampie garanzie dimostrate dalla società GC restaurant & management Srl Intesa San Paolo non vuole contribuire con quanto richiesto, in quanto dall’Alto seguono in il Governo e alcune direttive ed è per questo che ufficializziamo con questo comunicato stampa l’apertura a chi in altri paesi anche Europei conoscono la realtà di Home restaurant anche grazie a viZeat che è una piattaforma promossa dal Ministero dello Sviluppo economico francese. 

I primi contatti ufficiali dichiara Campolo sono proprio con i Francesi, ben disposti ad accogliere la GC & patner ed investire in questo nuovo mercato. 

Un mese quello che abbiamo davanti dove dovremmo scegliere il nostro patner con molta attenzione aprendo anche una possibilità di più partnership sin da subito.

Ospiteremo presso la nostra sede di Firenze tutte le banche che vogliono unire le forze insieme a noi e si comincia proprio la prossima settimana, escluso imprevisti, a discutere con i Francesi e i Tedeschi che insieme all’Italia saranno i 3 Paesi di START up del portale Home restaurant Hotel.