L’AGCM ci dà ragione su tutto. Prima vittoria per Gaetano Campolo Ceo e Founder di Home restaurant Hotel

L’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato risponde alla nostra interrogazione sulla Legge Home Restaurant  e ci dà ragione su tutto!


Firenze 7 aprile 2017: “…il DDL che disciplina l’attività di Home Restaurant appare nel suo complesso idoneo a limitare INDEBITAMENTE una modalità emergente di offerta alternativa del servizio di ristorazione…”

“… appare priva di motivazioni e ingiustificatamente restrittiva l’esclusione delle attività di B&B e Case Vacanza in forma non imprenditoriale e della locazione dalla possibilità di ampliare l’offerta di servizi extra-alberghieri con quella del servizio di home restaurant”.

“Nessuna delle misure previste, risulta necessaria e proporzionata a perseguire gli obiettivi dichiarati dal DDL, che sono già tutelati da altre normative”.
“Del tutto ingiustificata appare la quantificazione normativa del numero massimo di coperti che possono essere allestiti e del reddito annuo che l’attività in esame può generare. Tali previsioni si pongono piuttosto in palese contrasto, oltre che con i principi di liberalizzazione previsti dalla normativa italiana, anche con il DETTATO COSTITUZIONALE di libera iniziativa economica e di tutela della concorrenza”.
Soddisfatto Gaetano Campolo Ceo e Founder di Home restaurant Hotel che farà partire la sua App a Giugno 2017 con più di 14 mila Suite pre registrate e più di 2 mila Home restaurant point su tutto il territorio italiano. Prima App Made in ITALY che unisce il social travelling e il social eating.